13
Gen

La Simonini D&F và in pensione!

4

Simonini VespaDopo anni di attività sotto vespette pepate, la Simonini D&F và in pensione.

La rumorosa marmitta ad espansione per Vespa Small Frame è stata da poco sostituita con un nuovo modello, simile alla vecchia Down & Forward ma con piccole migliorie volte sia ad un incremento delle prestazioni sia ad una diminuzione dei decibel.

Il vecchi modello infatti era noto per la sua rumorosità accentuata da uno spillo inesistente e dalla mancanza di una curva prima del terminale, che, come sappiamo, aiuta ad abbattere il baccano…questo nuovo modello è stato dotato di uno spillo curvato ad “U” seguito da un generoso silenziatore rivestito in simil-carbonio dall’aspetto racing.

Vecchia Simonini D&FAltra pecca del vecchio modello era la parte finale del controcono: sulla D&F, infatti, era totalmente sbagliato in quanto presentava un taglio a “fetta di salame” ossia in modo obliquo ed era assente lo spillo (fondamentale su una marmitta ad espansione) in quanto il silenziatore era saldato direttamente sul controcono…molti modificavano artigianalmente questa espansione ricreando la parte finale del controcono e applicando uno spillo curvato per migliorare la resa ed il rumore. (modifica che ho fatto personalmente e provato sulla mia vecchia D&F).

La Simonini ha ben pensato di accontentare tutti i fans di questa espansione realizzandola direttamente con un nuovo controcono e silenziatore girato…una bella mossa che molti aspettavano da tempo.

L’espansione Simonini è ottima sia per quanto riguarda il prezzo molto competitivo sia per quanto rigurada le prestazioni, considerate buone soprattutto in abbinamento a gruppi termici in ghisa rifasati.

Con questo tipo di modifica la nuova Simonini dovrebbe aver migliorato la curva di coppia eliminando in parte la “fiacca” a bassi regimi che caratterizzava la vecchia D&F.

Be Sociable, Share!



Tags: ,

13/01/2010 da admin

4 commenti

  1. io ho una evolution su un polini 130 retificato con pistone monofascia e vespatronic, rende molto piu di una simonini fa meno buca ai bassi regimi, però sono curioso di provare la nuova simonini


    lazza



  2. Ciao, scusate ma per montare la nuova simonini bisogna mettere il rialzo sull’ammortizzatore posteriore? E’ per caso quel gommino nero in foto?


    matteo



  3. il rialzo, come tu lo chiami, va sempre montato tra ammortizzatore e telaio.
    questa marmitta monta senza alcuna modifica.


    admin



  4. su un 102 con 19/19 e rapporti allungati come potrebbe andare?


    mattia



Commenta